Vetro cellulare

Il Vetro cellulare

Il vetro cellulare è un isolante naturale che viene ricavato dal riciclo di vetro (vetro in bottiglia); è molto utilizzato in edilizia e rientra nella classificazione dei materiali isolanti espansi a cellula chiusa. E’ composto dal 65/70% da vetro e dalla restante parte di minerali quarzosi. Tra le innumerevoli qualità rientrano la resistenza alla compressione, resistenza al fuoco, resistenza agli agenti atmosferici, incombustibilità.


Coppelle in vetro cellulare

Il vetro cellulare può essere modellato in coppelle, adatte alla coibentazione di tubazioni nonchè per l’assemblaggio di impianti criogenici.

Le coppelle in vetro cellulare vengono ricavate da blocchi in vetro cellulare con l’impiego di specifici macchinari da taglio meccanico/industriale. La fornitura prevede diversi diametri e spessori a seconda delle esigenze di isolamento.


Lastre in vetro cellulare

Le lastre in vetro cellulare sono normalmente impiegate nell’isolamento termico ed acustico di superfici piane. Alta resistenza ed alte qualità ne giustificano il costo elevato.


Barriere passive resistenti al fuoco KM-FC 180 cover

KM-FC180COVER è un rivestimento di più strati di tessuto in fibre di vetro,
alluminizzato alluminizzato su di un lato, da 400 gr/mq a vista con all’interno carta ceramica alluminizzata e feltro biosolubile ecologico da 128 kg/mc per elevate temperature, il tutto cucito perimetralmente con filo di vetro rinforzato resistente al fuoco o con graffatura metallica protetta, adatto per la protezione di tubazioni metalliche, di canalizzazioni dell’aria e di canale portacavi.