Protezione al fuoco EI 180

Protezione al fuoco EI 180

EI o REI è la sigla che definisce tutti quei materiali di supporto e/o costruzione che in caso di incendio riescono a conservare specifiche caratteristiche:
• La capacità portante – R – il criterio di base della classificazione è l’attitudine dell’elemento da costruzione di mantenere la stabilità strutturale sotto l’azione del fuoco (aumento di temperatura)
• La tenuta – E – il criterio di base riguarda la qualità del materiale di non far passare le fiamme, eventuali vapori e gas caldi verso la parte non esposta al fuoco
• L’isolamento termico – I – indica la capacità del materiale di limitare sensibilmente la trasmissione del calore verso il lato non esposto alle fiamme.

I materiali antincendio EI vengono classificati in base al tempo di resistenza al fuoco, secondo una scala espressa in minuti; di conseguenza si avranno materiali REI che garantiscono isolamento per 15, 20, 30, 45, 60, 90, 120, 180, 240 fino a 360 minuti.

Protezione fuoco REI parete

Barriere passive resistenti al fuoco KM-FC 180 cover

KM-FC180COVER è un rivestimento di più strati di tessuto in fibre di vetro,
alluminizzato su di un lato, da 400 gr/mq a vista con all’interno carta ceramica alluminizzata e feltro biosolubile ecologico da 128 kg/mc per elevate temperature, il tutto cucito perimetralmente con filo di vetro rinforzato resistente al fuoco o con graffatura metallica protetta, adatto per la protezione di tubazioni metalliche, di canalizzazioni dell’aria e di canale portacavi.

Classe di resistenza al fuoco certificata con test CSI del 17.11.2004, EI 180.

Campi di impiego: per la protezione dal fuoco e dal calore di canalizzazioni d’aria, tubazioni metalliche, tubazioni per gas medicali e canaline portacavi, tramite la fasciatura perimetrale degli impianti con chiusura delle giunzioni con nastro adesivizzato in alluminio KM-ALU, con temperatura massima di esercizio degli impianti 150°C.

Barriere passive EI 180

Certificazioni: certificazione secondo la Circolare n. 91, Ministero degli Interni, del 14.09.1961, Circolare n. 52 del 20.11.1982, DM del 16.02.1982 e DPR del 29.071982n. 577, con resistenza al fuoco EI 180.
Certificazione: Istituto CSI n. 1163RF del 11/02/2005


Coppelle in silicato di calcio | Protezione al fuoco REI

Coppelle in silicato di calcio

Coppelle in silicato di calcio con finiture esterne, con lamiera zincata o in alluminio

Le coppelle in silicato di calcio sono utilizzate in ambito di rivestimento di tubazioni e coibentazioni al fine di protezione dal fuoco/alte temperature. Le coppelle in silicato di calcio + rivestimento esterno in metallo (alluminio o zinco) sono finalizzate alla coibentazione di tubazione del gas metano o dell’acqua, nonché cavi elettrici; in caso di incendio forniranno una grande protezione alla corrosione.

Le coppelle vengono rivestite esternamente da una lamiera metallica, che a seconda dei casi può essere si alluminio, zinco o altri materiali in base allo specifico impianto o campo di applicazione.

Coppelle e rivestimento posso essere prodotte in varie misure diametro, spessore a seconda delle esigenze.


Materassino isolante EI 120

Speciale Materassino Isolante EI ideato per un’efficace protezione dal fuoco, di facile installazione e minimi interventi di manutenzione che viene fornito al posatore in rotoli di dimensione standard. Il materassino è composto da: un rivestimento esterno in tessuto incombustibile di fibra di vetro, due strati di fibra biosolubile intervallati da una lamina alluminizzata all’interno. Il tutto cucito perimetralmente con filo su tutta la lunghezza e sulle testate.

Dati tecnici: Rivestimento Esterno: tessuto in fibra incombustibile da 400g/mq con finitura grezza bianca e alluminizzata
Materiale Interno: feltro in fibra biosolubile da 100 kg/mc con temperatura di classificazione e/o esercizio 1100 °C – Spessore: 30 mm ± 5%

Dimensioni: lunghezza: 7,30mt – larghezza: 0,67 mt . (su richiesta si possono avere materassini tagliati a misura con le cuciture su tutti i lati)

Impiego: Canalizzazioni, sportelli di ispezione, tubazioni acqua, tubazioni gas, ove sia richiesta una protezione con caratteristiche EI120.



Coppelle per tiranti R120

La principale caratteristica delle Coppelle per tiranti è quella di proteggere i tiranti metallici dal fuoco impedendo, in caso di incendio, l’innalzamento della temperatura della tiranteria in acciaio oltre la temperatura critica ed evitare l’eventuale collasso strutturale.

Le coppelle vengono fornite separatamente dalla lamiera di rivestimento

  • Installare le coppelle accoppiate intorno al tirante con giunzioni sfalsate;
  • Rivestire le coppelle con gusci in lamiera zincata calandrata ed asolata, fornita a corredo
Conducibilità termica: 400°C 0.09W/mK
800°C 0.16W/mK
1000°C 0.20 W / m K

Collare antifuoco KM

Il Collare Antifuoco

Il collare antifuoco è utilizzato per la sigillatura di tubi infiammabili, di giunzioni fine corsa, impianti di scarico ed in tutte le situazioni in cui si ha poco spazio di manovra.

Il collare antincendio può essere utilizzato per tutte le tubazioni di diametro compreso tra i 160mm e i 320mm con la massima sicurezza.
Il collare antifuoco, a seconda dei modelli, è testato con efficienza fino a 120 EI su tubazioni PVC, PVC-U, PE, PE Geberit Silent DB…e altre.

La certificazione dei collari antincendio include anche una grande varietà di materiali di base, tra cui pareti in cartongesso/calcestruzzo (spessori variabili)


La Benda Antifuoco

La benda antifuoco è un rivestimento intumescente (che aumenta il volume/massa) in modo rapido e sicuro ed è utilizzato per rendere le sigillature delle tubazioni a prova di fuoco.

La benda antifuoco viene utilizzata per la messa in sicurezza / isolamento di pareti, tubazioni, solai attraverso l’avvolgimento delle parti interessate.

La benda antifuoco può essere applicata su isolanti in lana minerale o elastomeri con i dovuti accorgimenti di sigillatura di tutti gli spazi eventuali spazi.

Benda antifuoco KM

Pannelli antifuoco REI | ISOLTUBI 2 Srl Roma

Il Pannello Antifuoco

I pannelli antifuoco sono la soluzione di isolamento ideale in tutte le situazioni in cui vi è una grande superficie/parete attraversata da cavi, canaline e impianti di vario genere.

I pannelli antifuoco sono una soluzione salva-tempo e salva denaro in quanto si applicano con facilità e sono molto versatili…


Il Cuscino Antifuoco

I cuscini antifuoco, o sacchi antifuoco sono degli strumenti molto utili per isolare in modo permanente o semi-permanente superfici e/o cablaggi dall’azione del fuoco.

I cuscini antifuoco sono facilissimi da utilizzare, non necessitano di attrezzature speciali per la messa in opera, sono subito funzionali dopo l’installazione e, a seconda dei casi, possono essere anche riutilizzati (specie per strutture in costruzione al fine di preservare altri lavori in corso).

I cuscini antifuoco sono indicati prevalentemente per isolare cavi in pareti flessibili o rigide, Cavi, fasci di cavi e tubi in PVC e per sigillare aperture in solai.

Cuscini antifuoco REI | ISOLTUBI 2 Srl Roma

Schiuma antifuoco REI | ISOLTUBI 2 Srl Roma

La Schiuma Antincendio

La schiuma antincendio è utilizzata per la sigillatura permanente di aperture di piccole e medie dimensioni al fine di fissare in sicurezza le tubature/canaline ivi passanti.

La schiuma indurita può essere carteggiata, verniciata, intonacata. La schiuma aderisce al legno, calcestruzzo, metallo, vetro e svariate plastiche.


Il Materassino Antifuoco

Il materassino antifuoco è realizzato con materiale incombustibile misto in lana di roccia biosolubile, con all’esterno del foil di alluminio su una faccia. Grazie alle sue caratteristiche può essere utilizzato per l’isolamento e la protezione dal fuoco sia esterno che interno. Il materassino antincendio inoltre gode di proprietà di isolamento acustico (isolamento dai rumori) ed è piuttosto maneggevole.

Il materassino è utilizzato per l’isolamento di condotte d’aria, canaline portacavi, tubazioni in rame e serrande tagliafuoco.

Materassino antifuoco REI | ISOLTUBI 2 Srl Roma

Sacchetti canaline KM

Sacchetti per canaline porta cavi resistenti al fuoco

I sacchetti porta cavi resistenti al fuoco sono costituiti da un tessuto in fibre incombustibili, riempito da una mescola di fibre di roccia basaltica con additivi termo espandenti. I sacchetti sono disponibili nei formati 120x200mm, 200x200mm, 240x200mm, 340x200mm, quindi adattabili a tutti i lavori di coibentazione e protezione al fuoco.

Sono certificati secondo la Norma Europea UNI-EN 1366-3, ideali per la sigillatura dello spazio libero delle canaline porta cavi.


Sistema pressurizzazione filtri KM

Sistemi di pressurizzazione per Filtri a prova di fumo

Il sistema di pressurizzazione (KM-QSLAVE PLC MICRO/KM-QSLAVE SF) ha l’obiettivo di creare una Eccesso di pressione (sovrapressione) al fine di proteggere le aree filtro fumi. Il sistema è costituito da 4 componenti distinti:

  1. unità di comando e gestione
  2. quadro porta accumulatori tampone
  3. presurizzatore (elettroventola) con motore Brushless
  4. misuratore differenziale di pressione.

Il sistema risponde alla norma europea UNI EN12101-6:2005. Viene installato quando si ha la necessità di gestire il rischio incendio, salvaguardando le aree “sicure” (safe area) definite nel progetto. Tali aree/ambienti richiedono specifici interventi con sistemi complementari miranti ad evitare che il fuoco ed i fumi possano invaderle.


Tutti i materiali e prodotti presenti in questa sezione sono idonei alla protezione passiva incendio, sigillature rei, realizzazione compartimentazioni incendio, protezione incendio canali, protezione per tiranti metallici, sacchetti isolanti REI e pressurizzatori zone filtro.